clicca per info
  • GRUMO APPULA: SABATO 7 MARZO 2020 TORNEO DI CALCIO A 5 "NIGHT CLUB - TUTTO IN UNA NOTTE"

    Martedì 18 Febbraio 2020 07:35
  • BOOM DI FURTI NELLE CAMPAGNE PUGLIESI, A GRUMO APPULA IN UNA SOLA NOTTE SPARITE 170 PIANTE DI MANDORLO

    Martedì 18 Febbraio 2020 07:27
  • GRUMO APPULA: INCIDENTE NEI PRESSI DELLA CHIESA SS.TRINITA', RAGAZZA DI 31 ANNI IN PROGNOSI RISERVATA

    Martedì 18 Febbraio 2020 07:17
  • GRUMO APPULA: DOMENICA 23 FEBBRAIO 2020 SECONDA SFILATA DELLA 46^ EDIZIONE DEL CARNEVALE GRUMESE

    Lunedì 17 Febbraio 2020 11:24
  • BINETTO: LUNEDI 17 FEBBRAIO 2020 INCONTRO SU CRISI MIGRATORIA

    Domenica 16 Febbraio 2020 10:59
  • GRUMO APPULA: NUOVO COORDINATORE ALL'UFFICIO PIANO DI ZONA, LA DOTT.SSA ABBRESCIA PRENDE IL POSTO DEL DOTT.BALBINO

    Domenica 16 Febbraio 2020 10:50

ALTRE NOTIZIE:     Binetto      Bitetto      Modugno      Toritto

Segui Redazione Online Network su Facebook


Autocarrozzeria-Palmadessa

Cell: 324.5986467

Autocarrozzeria Palmadessa

RACCOLTA DIFFERENZIATA

G R U M O  A P P U L A

(esposizione mastelli tra le 5:00
e le 8:00)
Differenziata Grumo Appula

B I N E T T O

(esposizione mastelli tra le 19:00
e le 23:00)

IN VIGORE DAL 30/10/2016

Autocarrozzeria Palmadessa

RIFIUTI INGOMBRANTI
CHIAMARE:
GRUMO A. 800.036.459
BINETTO
800.999.531

Binettonline.it

Farmacie Grumo App.

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

Condividi questa pagina con i tuoi amici

 
Home Notizie GRUMO APPULA: TAGLI BOSCHIVI NON AUTORIZZATI ALL’INTERNO DEL PARCO NAZIONALE DELL’ALTA MURGIA

GRUMO APPULA: TAGLI BOSCHIVI NON AUTORIZZATI ALL’INTERNO DEL PARCO NAZIONALE DELL’ALTA MURGIA

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Martedì 28 Maggio 2019 07:31

I Carabinieri della Stazione Parco di Altamura hanno scoperto l’avvenuto taglio di una porzione di bosco ad alto fusto sito alla località “Masseria Scarola/Manzari” nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia e precisamente in agro del Comune di Grumo Appula.

 

 

 

C O M U N I C A T O

 

 

GRUMO APPULA: TAGLI BOSCHIVI NON AUTORIZZATI ALL’INTERNO DEL PARCO NAZIONALE DELL’ALTA MURGIA

Sequestrata un’area di circa 2000 mq e deferito alla Magistratura l’esecutore delle opere.

 

Le costanti attività di perlustrazione dei territori del Parco Nazionale dell’Alta Murgia hanno permesso ai carabinieri della Stazione Parco di Altamura di scoprire l’avvenuto taglio di una porzione di bosco ad alto fusto sito alla località “Masseria Scarola/Manzari” nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia e precisamente in agro del Comune di Grumo Appula.

I sopralluoghi tecnici hanno permesso di verificare che il taglio ha interessato piante ad alto fusto, ossia ben 36 conifere tra cipressi e pini, facendo così scomparire oltre 2000 metri quadri di bosco. Gli interventi di taglio sono avvenuti in un’area ad elevato vincolo ambientale, classificata Parco Nazionale dell’Alta Murgia, a cui si sovrappongono i più generali vincoli paesaggisti del “Codice del paesaggio” e quelli ancor più dettagliati del PPTR (piano paesaggistico) della Regione Puglia.

Nessuno degli interventi eseguito è risultato essere stato autorizzato dall’Ente Parco o assoggettato dalle preposte Autorità Amministrative, alle procedure di valutazione dei relativi vincoli, come pure privo della prescritta autorizzazione regionale al taglio delle essenze forestali.

Per questo, l’area è stata posta sotto sequestro preventivo essendo stata violata la normativa a tutele delle aree protette, con distruzione e danneggiamento di parte di un bene (bosco) tutelato da specifica normativa. Un soggetto residente a Cassano delle Murge è stato deferito alla Magistratura di Bari in qualità di proprietario dei terreni, nonché committente ed esecutore delle opere illecite.

 

Fonte: Raggruppamento Carabinieri Parchi - Reparto Parco Nazionale “Alta Murgia” - Sede Altamura

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share
 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Grumonline.it" (clicca qui).

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

REDAZIONE ON LINE

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA

SULLE ALI DELLA LIBERTA'
di Alessandro Fariello
Sulle ali della Libertà

Grumonline.it