clicca per info
  • Grumo Appula: il contagiato grumese sta bene, risulta negativo al Covid-19 e sta tornando a casa

    Sabato 28 Marzo 2020 10:54
  • Domenica 29 marzo 2020 torna l'ora legale

    Sabato 28 Marzo 2020 10:28
  • Coronavirus, casi di contagio provincia di Bari, Comune per Comune - agg.27/03/2020

    Venerdì 27 Marzo 2020 18:08
  • Coronavirus, Bollettino 27/03/2020: in Puglia 152 nuovi contagi (tot.1.334), 57 in più nella provincia di Bari (tot.444)

    Venerdì 27 Marzo 2020 18:06
  • A Binetto primo caso positivo al Coronavirus

    Venerdì 27 Marzo 2020 10:24
  • Coronavirus, Bollettino 26/03/2020: in Puglia 89 nuovi contagi (tot.1.182), 28 in più nella provincia di Bari (tot.364)

    Giovedì 26 Marzo 2020 18:25

ALTRE NOTIZIE:     Binetto      Bitetto      Modugno      Toritto

Segui Redazione Online Network su Facebook


Autocarrozzeria-Palmadessa

Cell: 324.5986467

Autocarrozzeria Palmadessa

RACCOLTA DIFFERENZIATA

G R U M O  A P P U L A

(esposizione mastelli tra le 5:00
e le 8:00)
Differenziata Grumo Appula

B I N E T T O

(esposizione mastelli tra le 19:00
e le 23:00)

IN VIGORE DAL 30/10/2016

Autocarrozzeria Palmadessa

RIFIUTI INGOMBRANTI
CHIAMARE:
GRUMO A. 800.036.459
BINETTO
800.999.531

Binettonline.it

Farmacie Grumo App.

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

Condividi questa pagina con i tuoi amici

 
Home Notizie NESSUN CASO DI CORONAVIRUS IN PUGLIA

NESSUN CASO DI CORONAVIRUS IN PUGLIA

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Sabato 22 Febbraio 2020 23:12

"Non ci sono casi in Puglia. Le nostre unità sanitarie stanno monitorando la situazione con altissima attenzione e professionalità - le parole rassicuranti del Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.

 


"Non ci sono casi in Puglia. Le nostre unità sanitarie stanno monitorando la situazione con altissima attenzione e professionalità - le parole rassicuranti del Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.

Nelle ultime ore, infatti, si erano rincorse diverese fake news e diversi falsi allarmismi in tutta la regione, tutti casi smentiti dalle fonti ufficiali.

Cosa NON si deve fare? "Non bisogna creare panico e allarmismo e soprattutto diffondere notizie false".

Cosa si deve fare? "Ascoltare solo fonti ufficiali e seguire le 10 regole di comportamento che trovate nella infografica allegata. Io vi terrò sempre aggiornati - conclude Michele Emiliano.

 

* * *
Di seguito, per chi vuole approfondire, il comunicato diffuso dal Dipartimento Salute della Regione Puglia.

COMUNICATO STAMPA 22/02/2020

Tutti i possibili casi sospetti, anche quelli che non avevano nessun criterio epidemiologico e che hanno destato interesse da parte della stampa locale nelle ultime ore, sono passati al vaglio puntuale dei Dipartimenti di Prevenzione e del centro di riferimento per la diagnosi del nuovo Coronavirus.

Si ribadisce che nessun contagiato è stato finora identificato a seguito di specifici accertamenti.
È indubbio che la segnalazione di casi confermati in Italia ha portato ad un innalzamento ulteriore del livello di sorveglianza e di attenzione da parte delle autorità sanitarie della Regione. Ciò al fine di non sottovalutare alcun elemento di rischio.

La Regione ha provveduto a rendere disponibili tutti i dispositivi di protezione individuale (DPI) per gli operatori sanitari di tutti i pronto soccorso e di tutte le strutture sanitarie. Inoltre, i DPI sono disponibili per tutti i Medici di medicina generale e Pediatri di libera scelta oltre che quelli degli Scap che dovessero essere chiamati a valutare eventuali pazienti sintomatici.

Sono state, infine, intraprese tutte le azioni per il tempestivo allineamento a quanto previsto dall’ordinanza del Ministero della Salute che, come è noto, prevede misure di sorveglianza attiva e di profilassi basate sulla tempestiva segnalazione alle autorità sanitarie, ai Dipartimenti di prevenzione, ai medici di medicina generale ed ai pediatri di libera scelta di chi abbia fatto ingresso in Italia da meno di 14 giorni dal soggiorno in aree a rischio della Cina dove è in corso l’epidemia da nuovo coronavirus.

Queste persone, per la salvaguardia della salute collettiva, sono invitate all’isolamento fiduciario a domicilio e a non violarlo concordando qualsiasi azione in accordo con i Dipartimenti di prevenzione territorialmente competenti, con i medici di medicina generale e con i pediatri di libera scelta. Non è altresì prevista l’esecuzione a tappeto di tamponi faringei per la verifica della presenza del nuovo coronavirus, come anche ribadito dal Ministero della salute, tranne in quei casi in cui le autorità sanitarie dovessero ravvisarne la necessità dopo attente e puntuali valutazioni.

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

 

 

 

 

 

Share
 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Grumonline.it" (clicca qui).

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

REDAZIONE ON LINE

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA

SULLE ALI DELLA LIBERTA'
di Alessandro Fariello
Sulle ali della Libertà

Grumonline.it