• Coronavirus, Grumo Appula: scende ancora il numero dei positivi, ora sono 130 (agg.02/12/2020). Comunicato del Sindaco

    Giovedì 03 Dicembre 2020 09:24
  • Grumo Appula: servizio di buoni spesa per acquisto di generi alimentari di prima necessità, Avviso pubblico per esercizi commerciali

    Martedì 01 Dicembre 2020 11:32
  • Coronavirus, Grumo Appula: scende ancora il numero dei positivi, ora sono 140 (agg.30/11). Comunicato del Sindaco

    Martedì 01 Dicembre 2020 11:27
  • Grumo Appula: adeguamento indennità, Comunicato del Consigliere di minoranza Francesco Rutigliano

    Lunedì 30 Novembre 2020 21:08
  • Il grumese Nico Carlucci protagonista nel programma TV "Non è un paese per cuochi"

    Lunedì 30 Novembre 2020 20:11
  • Grumo Appula: adeguamento indennità Amministratori, Comunicato del Vice Sindaco e di 5 Consiglieri di maggioranza

    Lunedì 30 Novembre 2020 11:24

ALTRE NOTIZIE:     Binetto      Bitetto      Modugno      Toritto

Segui Redazione Online Network su Facebook


Autocarrozzeria-Palmadessa

Cell: 324.5986467

Autocarrozzeria Palmadessa

RACCOLTA DIFFERENZIATA

G R U M O  A P P U L A

(esposizione mastelli tra le 5:00
e le 8:00)
Differenziata Grumo Appula

B I N E T T O

(esposizione mastelli tra le 19:00
e le 23:00)

IN VIGORE DAL 30/10/2016

Autocarrozzeria Palmadessa

RIFIUTI INGOMBRANTI
CHIAMARE:
GRUMO A. 800.036.459
BINETTO
800.999.531

Binettonline.it

Farmacie Grumo App.

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

Condividi questa pagina con i tuoi amici

 
Home Notizie A Mellitto prodotta la "Lala Mask", mascherina più leggera e riciclabile, in collaborazione con il Politecnico di Bari

A Mellitto prodotta la "Lala Mask", mascherina più leggera e riciclabile, in collaborazione con il Politecnico di Bari

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Mercoledì 28 Ottobre 2020 15:34

Ha sede a Mellitto, nella zona industriale di Grumo Appula sulla SS96, l'azienda  che produce la "Lala Mask".

 

 

 

"Lala Mask" significa "Leggerezza, Aria, Longevità e Ambiente" ed è una nuova maschera semi-facciale per uso prevalentemente professionale in ambito sanitario.

Rispetto ai prodotti attualmente sul mercato è molto più leggera, circa 50 grammi contro almeno 300 grammi, con ottimo livello di respirabilità, totalmente riciclabile e con filtro intercambiabile.

Lala Mask è stata presentata martedì 27 ottobre 2020 durante una conferenza stampa in videoconferenza, alla quale hanno partecipato il rettore del Politecnico di Bari, Francesco Cupertino, Carlo Maria Martino, presidente regionale Confapi Industria Puglia, Mattia Lala, l'ingegnere che ha inventato il nuovo prodotto e i professori del Politecnico che costituiscono il gruppo di lavoro che ha collaborato con l'azienda produttrice per la ricerca e lo sviluppo del prodotto: Giuseppe Carbone, direttore dipartimento di Ingegneria Meccanica, Matematica, Management; Roberto Spina, dello stesso dipartimento, responsabile del laboratorio di caratterizzazione termo-fisica di polimeri post-formati e Luigi Maria Galantucci, prorettore per la Pianificazione strategica e responsabile del laboratorio di prototipazione rapida e reverse engineering.

L'azienda produttrice della maschera è la "New Euroart" con sede a Mellitto sulla SS96, km97.235, dov'era la Tecnomec Engineering srl.

Lala Mask è uno dei risultati dell'attività di "Riapro" (Riconversione aziendale per la produzione di Dpi), un progetto nato nella prima fase dell'emergenza sanitaria Covid 19, sostenuto dalla Regione Puglia e realizzato in coordinamento con le altre università pugliesi.

L'obiettivo era aiutare le imprese locali in difficoltà a riconvertire, anche parzialmente, la propria produzione, per produrre dispositivi di protezione individuale per le esigenze di contenimento della diffusione del virus.

"Questo risultato dimostra quanto sia importante, soprattutto nei momenti di crisi, fare rete tra le migliori realtà del territorio - ha commentato il rettore Cupertino.

 

 

 

 

 

 

 

Share
 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Grumonline.it" (clicca qui).

DEMOIL CARBURANTI

demoil

REDAZIONE ON LINE

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA

TRA INSODDISFAZIONE ED INVENZIONE
di Alessandro Fariello
Sulle ali della Libertà

Grumonline.it