• Coronavirus, Binetto: i positivi Covid19 salgono a 26 (agg.16/01/2021)

    Sabato 16 Gennaio 2021 19:55
  • Coronavirus, Grumo Appula: salgono a 116 i positivi Covid-19 (agg.15/01/2021). Comunicato del Sindaco

    Sabato 16 Gennaio 2021 19:51
  • Grumo Appula: sospensione fino al 22 gennaio attività didattiche in presenza al plesso Devitofrancesco

    Sabato 16 Gennaio 2021 19:44
  • Scuola, Emiliano emana ordinanza valida sino al 23 gennaio

    Sabato 16 Gennaio 2021 11:22
  • Nel barese risveglio quasi a 0°C, possibile prima neve stagionale nella serata di sabato 16 gennaio 2021

    Sabato 16 Gennaio 2021 10:54
  • Puglia, da domenica 17 gennaio 2021 ARANCIONE: ecco cosa si può fare e cosa è invece vietato

    Sabato 16 Gennaio 2021 10:38

ALTRE NOTIZIE:     Binetto      Bitetto      Modugno      Toritto

Segui Redazione Online Network su Facebook


Autocarrozzeria-Palmadessa

Cell: 324.5986467

Autocarrozzeria Palmadessa

RACCOLTA DIFFERENZIATA

G R U M O  A P P U L A

(esposizione mastelli tra le 5:00
e le 8:00)
Differenziata Grumo Appula

B I N E T T O

(esposizione mastelli tra le 19:00
e le 23:00)

IN VIGORE DAL 30/10/2016

Autocarrozzeria Palmadessa

RIFIUTI INGOMBRANTI
CHIAMARE:
GRUMO A. 800.036.459
BINETTO
800.999.531

Binettonline.it

Farmacie Grumo App.

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

Condividi questa pagina con i tuoi amici

 
Home Notizie Il ricordo di Don Carlo Colasuonno: la lettera di un cittadino grumese

Il ricordo di Don Carlo Colasuonno: la lettera di un cittadino grumese

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Venerdì 08 Gennaio 2021 13:37

Giunge in Redazione e volentieri pubblichiamo un affettuoso ricordo di un nostre lettore su Don Carlo Colasuono, Sacerdote grumese che qualche giorno fa ci ha lasciato. Riportiamo integralmente il testo della "lettera aperta".

 

 

Ciao Don Carlo, sei stato l'amico della mia gioventù, il consigliere dei miei dubbi prematrimoniali, il cugino acquisito, non tutti forse hanno compreso la tua grandezza d'animo, sei stato e certamente lo sarai anche in cielo: "la personificazione della bontà".

Non c'è stata persona, uomo o donna, che non abbia ricevuto (ad ogni incontro) un piccolo regalino, che poteva essere una comune penna, un tempra-matita, una piccola forbice tascabile, una torcetta o un taglia unghie; per tutti avevi sempre, dico sempre, qualche ricordino, sia pure il più insignificante, che non appagasse il tuo animo generoso, la tua intima gioia di aver gratificato la prima persona che incontravi.

E che dire poi del massimo rispetto del prossimo che   incontravi per le viuzze di Bari-vecchia, per le stradine circostanti la Cattedrale di Cassano, lì eri il re, il papa, il fratello di chiunque ti fermava per scambiare quattro chiacchiere...e lì che immediatamente veniva fuori, come per incanto, il solito immancabile "regalino"!

Sei stato un gigante della BONTA' per spontaneità, affetto, simpatia e umiltà!

Ti schernivi quando qualche persona intima ti chiamava: "Mons. Carlo o semplicemente Mons. Colasuonno, non era un titolo che suonava bene per le tue orecchie, non lo ascoltavi nemmeno e immediatamente cambiavi discorso...ciao Don Carlo, un giorno ci rivedremo lassù e mi farai ancora sorridere alla tua espressione: "te na frecheet capuzz...sii nuu fruscue"!!!

Angelo

 

 

 

Share
 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Grumonline.it" (clicca qui).

DEMOIL CARBURANTI

demoil

REDAZIONE ON LINE

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA

TRA INSODDISFAZIONE ED INVENZIONE
di Alessandro Fariello
Sulle ali della Libertà

Grumonline.it