clicca per info
  • ESCURSIONE CULTURALE E NATURALISTICA A TROIA E LUCERA ORGANIZZATA DALL'A.P.A.M.

    Sabato 25 Ottobre 2014 16:53
  • COMUNICATO DI GRUMONLINE.IT NEI CONFRONTI DEL GRUPPO “UNIONE DEI DEMOCRATICI PER BINETTO”

    Sabato 25 Ottobre 2014 12:30
  • BINETTO: LA MAGGIORANZA ATTACCA L'EX SINDACO SUL BILANCIO: "INVIEREMO ATTI ALLA CORTE DEI CONTI"

    Sabato 25 Ottobre 2014 12:24
  • GRUMO APPULA: PARTECIPAZIONE AI FESTEGGIAMENTI DI S.BARBARA 2014

    Sabato 25 Ottobre 2014 10:34
  • ANCHE IL SINDACO DI GRUMO APPULA NELLA PROTESTA A.N.C.I. CONTRO I TAGLI VERSO I COMUNI NELLA NUOVA LEGGE DI STABILITA'

    Sabato 25 Ottobre 2014 09:58
  • TORNA L'ORA SOLARE, LANCETTE INDIETRO DI UN'ORA

    Sabato 25 Ottobre 2014 08:38

ALTRE NOTIZIE:     Binetto      Bitetto      Modugno      Toritto

World Car - Toritto

WORLD CAR

Stella Revisioni-Officina

Nicola Stella - Revisioni - Elettrauto

Autocarrozzeria-Palmadessa

Autocarrozzeria Palmadessa

Raccolta Differenziata

Autocarrozzeria Palmadessa

Riceviamo-pubblichiamo

Binettonline.it

Farmacie Grumo App.

Realizzazione siti web

Vai su WebInvent
Home Notizie COLPO AL NARCOTRAFFICO INTERNAZIONALE, CON BASE A TORITTO. SEQUESTRATA UNA TONNELLATA DI DROGA, 25 ARRESTI

COLPO AL NARCOTRAFFICO INTERNAZIONALE, CON BASE A TORITTO. SEQUESTRATA UNA TONNELLATA DI DROGA, 25 ARRESTI

PDF Stampa E-mail
Scritto da Mimmo Savino    Giovedì 24 Marzo 2011 12:49

  

Sgominato un gruppo criminale italo-albanese che operava in Puglia, Basilicata, Lazio, Emilia Romagna e Toscana e aveva base operativa a Toritto. A capo dell'organizzazione il narcotrafficante barese Cosimo Zonno, 68 anni. Tra gli arrestati anche alcuni grumesi..

 

 


 


Sono 25 le ordinanze di custodia cautelare in carcere disposte dal gip dl Tribunale di Bari nei confronti dei componenti italiani ed albanesi di una ramificata organizzazione criminale dedita al traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Alcuni cittadini del Paese delle Aquile coinvolti nell'operazione risiedono ad Altamura e a Trani mentre gli italiani risedono a Grumo, Toritto (dove abita il capo dell'organizzazione), Acquaviva e Terlizzi. 


Sono stati impiegati nell'operazione oltre 200 militari del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Bari, con l'ausilio di unita' cinofile e di un elicottero. Gli arresti sono stati eseguiti in tutta Italia.

Nel corso delle indagini, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Bari, sono stati sequestrati complessivamente 1.150 chilogrammi di droga importata da Olanda, Spagna e Albania. Se immessi sul mercato nazionale, avrebbero fruttato all'organizzazione oltre 6 milioni e mezzo di euro. Sono stati sequestrati beni per un valore complessivo per circa 4 milioni di euro, tra immobili, automobili, aziende e conti correnti bancari.


 

 Fonte: Pasquale Di Benedetto da www.notizie-online.it




 

 


 
 
Share
 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Grumonline.it" (clicca qui).

REDAZIONE ON LINE

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA

Service Security

Service Security
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi96
mod_vvisit_counterIeri3968
mod_vvisit_counterQuesta settimana26630
mod_vvisit_counterQuesto mese81924
Grumonline.it