clicca per info
  • Coronavirus, Bollettino domenica 31/05/2020: in Puglia 4 decessi e 2 nuovi contagi, nel barese 1 decesso e 2 contagi

    Domenica 31 Maggio 2020 18:01
  • Grumo Appula: domenica 31 maggio 2020 Festa Patronale Monteverde, ecco il programma (in diretta su canale90 Antenna Sud Eventi, in Chiesa)

    Domenica 31 Maggio 2020 06:19
  • Coronavirus, Bollettino sabato 30/05/2020: in Puglia nessun decesso e 8 nuovi contagi, di cui ben 7 in provincia di Bari

    Sabato 30 Maggio 2020 15:04
  • Regione Puglia, 9mln ai Comuni per emergenza Covid19: a Grumo Appula 29.716 € e a Binetto 5.234 €

    Venerdì 29 Maggio 2020 16:05
  • Coronavirus, Bollettino venerdì 29/05/2020: in Puglia 5 decessi (4 nel barese) e 4 nuovi contagi (2 in provincia di Bari)

    Venerdì 29 Maggio 2020 15:09
  • Coronavirus, Bollettino giovedì 28/05/2020: in Puglia 1 decesso e 5 nuovi contagi; nel barese nessun contagio e nessun decesso

    Giovedì 28 Maggio 2020 14:41

ALTRE NOTIZIE:     Binetto      Bitetto      Modugno      Toritto

Segui Redazione Online Network su Facebook


Autocarrozzeria-Palmadessa

Cell: 324.5986467

Autocarrozzeria Palmadessa

RACCOLTA DIFFERENZIATA

G R U M O  A P P U L A

(esposizione mastelli tra le 5:00
e le 8:00)
Differenziata Grumo Appula

B I N E T T O

(esposizione mastelli tra le 19:00
e le 23:00)

IN VIGORE DAL 30/10/2016

Autocarrozzeria Palmadessa

RIFIUTI INGOMBRANTI
CHIAMARE:
GRUMO A. 800.036.459
BINETTO
800.999.531

Binettonline.it

Farmacie Grumo App.

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

Condividi questa pagina con i tuoi amici

 

GRUMO APPULA: VENDUTA LA FARMACIA

Scritto da Mimmo Savino    Sabato 24 Dicembre 2011 13:53
alt A Grumo Appula è stata venduta la quota del 50,5% del capitale della "Farmacia Appula Srl". Nelle casse comunali entreranno subito 890 mila euro. Il Sindaco d'Atri:"Nel 2012 saremo  chiamati a scelte fondamentali per lo sviluppo della nostra Città"...







COMUNICATO STAMPA


  • GRUMO
- Si è concluso il lungo iter tecnico-amministrativo per la cessione del 50,5% del capitale della “Farmacia Appula Srl”: alla stipula del contratto, nei prossimi giorni, il Comune cederà la sua quota  e, in un secondo momento al verificarsi di alcune condizioni di legge, il rimanente 0,5% unitamente alla titolarità della farmacia alla “Società Recchia Snc” che si è aggiudicato la gara. Il Comune così incasserà, dopo il perfezionamento dell’atto notarile, 890mila euro.

Che si aggiungono a quelli già incassati per la cessione del 49% (1.200.000). Insomma, nel complesso oltre due milioni di euro. Un vero record. Specie in un periodo di crisi economica. In cui per sostenere il bilancio comunale le amministrazioni sono costrette - anche dalla legislazione (dlgs 78/2010) -  a “svendere” le proprie aziende. Il comune nelle operazioni tecnico-legali è stato assistito da una associazione di professionisti composta dal prof Ugo Patroni Griffi, docente di diritto commerciale all’Università di Bari, facoltà di  economia;  dall'avvocato Emilio Toma e dal Commercialista Giovanni Palasciano.

Soddisfatto il sindaco d’Atri.  “Dopo l’arrivo di circa 3milioni di euro dai Piani di Zona, il secondo miracolo è avvenuto. La quota di maggioranza  della "Farmacia Appula” è stata venduta.  Ora l’amministrazione può contare su questo contante: una bella boccata di ossigeno. In questi mesi abbiamo  spiegato in modo chiaro ed inequivocabile ed a più riprese le ragioni che  hanno determinato la scelta, difficile e sofferta, di mettere la farmacia sul mercato. Ragioni  da ricondurre solo ed esclusivamente alla necessità di rispettate l’obiettivo fissato dal Patto di stabilità, evitando così le pesanti ripercussioni sulla cittadinanza, che sarebbero derivate in caso di sforamento. Con l’incasso della vendita ci sarà l’opportunità di estinguere alcuni debiti con notevoli benefici in termini di diminuzione della spesa corrente ottenuta senza dover ridurre la quantità e la qualità dei servizi erogati e degli interventi di manutenzione della città.

Conclude.  “Il compito di chi governa, insomma, è quello di adottare soluzioni concrete che da un lato garantiscano il rispetto di vincoli  normativi, i quali anno dopo anno diventano sempre più severi e davvero difficili da rispettare, e dall’altro appaghino le legittime necessità della cittadinanza. Per il 2012, dunque, seppure con grandi sacrifici, saremo  chiamati a scelte fondamentali per lo sviluppo della nostra Città.

 







 


 

alt








 
Share
 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Grumonline.it" (clicca qui).

DEMOIL CARBURANTI

demoil

REDAZIONE ON LINE

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA

SULLE ALI DELLA LIBERTA'
di Alessandro Fariello
Sulle ali della Libertà

Grumonline.it