clicca per info
  • GRUMO APPULA: DOMENICA 15 SETTEMBRE 3a EDIZIONE DEL "CANTABIMBO"

    Venerdì 13 Settembre 2019 17:47
  • GRUMO APPULA: LUNEDI 16 SETTEMBRE 2019 "STORIE DI API, PAESAGGI E MIELI"

    Mercoledì 11 Settembre 2019 08:12
  • BINETTO: SABATO 28 SETTEMBRE 2019 "SPORT IN VILLA"

    Mercoledì 11 Settembre 2019 08:06
  • GRUMO APPULA: ISCRIZIONI PER LA CORSA AMATORIALE BENEFICA "RUN4CARLA" DI DOMENICA 6 OTTOBRE 2019

    Mercoledì 11 Settembre 2019 08:01
  • SERVIZI SOCIALI: L'ON.ANGIOLA (M5S) INCONTRA IL DIRETTORE GENERALE DELLA ASL

    Lunedì 09 Settembre 2019 08:03
  • GRUMO APPULA: DOMENICA 8 SETTEMBRE 2019 "SERATA JAZZ E FUSION"

    Giovedì 05 Settembre 2019 08:24

ALTRE NOTIZIE:     Binetto      Bitetto      Modugno      Toritto

Segui Redazione Online Network su Facebook


World Car - Toritto

WORLD CAR

Autocarrozzeria-Palmadessa

Cell: 324.5986467

Autocarrozzeria Palmadessa

RACCOLTA DIFFERENZIATA

G R U M O  A P P U L A

(esposizione mastelli tra le 5:00
e le 8:00)
Differenziata Grumo Appula

B I N E T T O

(esposizione mastelli tra le 19:00
e le 23:00)

IN VIGORE DAL 30/10/2016

Autocarrozzeria Palmadessa

RIFIUTI INGOMBRANTI
CHIAMARE:
GRUMO A. 800.036.459
BINETTO
800.999.531

Binettonline.it

Farmacie Grumo App.

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

Condividi questa pagina con i tuoi amici

 

ANTENORE CUP 2014: PAGELLE IGNORANTI BAYERN MURGE - GIRODIVITA 3 - 8

Scritto da Giorgio Piacenza    Giovedì 29 Maggio 2014 14:01

Nella 3^ giornata dell' "ANTENORE CUP 2014" BAYERN MURGE vs GIRODIVTA, gara terminata 3-8. Vi presentiamo le PAGELLE IGNORANTI nella nuova rubrica curata da Giorgio Piacenza...per riderci su...

 



PAGELLE IGNORANTI BAYERN MURGE - GIRODIVITA

GIRODIVITA

Valentini  5  porta in campo tanti "centimetri" ma i riflessi nelle uscite sono paragonabili allo scatto di Cerino. Non è in un periodo di forma smagliante e questo ce ne eravamo accorti da tempo. A parte le uscite a vuoto  non può nulla su alcuni gol e sulle bestemmie di De Pinto. RICHIESTA PENSIONE.

Viola 6,5 Sente la pressione della pagella ignorante e  cerca il goal pur avendo dei compiti difensivi.Non particolarmente brillante ma comunque tra i migliori dei suoi. Si applica in campo più del capitano Beppe a trovare nuovi insulti , venendo premiato per la sua diligenza . FATICATORE.

Calaprice 6 la difesa è il compito a lui affidatogli e svolge il compitino non facendo particolari danni. Porta con sè il suo solito coltellino svizzero per  recidere l'aorta degli avversari facinorosi. La gara gli permette di non utilizzarlo mettendo in salvo dal dissanguamento quei poveri ragazzi . Mantiene un buon selfcontrol grazie al risultato, agli ansiolitici che custodisce nei calzettoni e alle bestemmie in armeno di De Pinto. ALL RIGHT.

Nasca 7  il Gigi nazionale è più compatto di una roccia , con la sua ignoranza calcistica, registra e  tiene la difesa ben compatta.  Quando esce dallo spogliatoio col suo charme ingravida istantaneamente 19 passanti , 4 pallavoliste,  l'uomo degli spogliatoi dell'Olimpic e fa nascere un dilemma sulla sessualità ai ragazzi in fase di sviluppo della squadra avversaria. E non si è nemmeno tolto la maglia. FERTILE.

De Francesco 4,5 partita più anonima delle chiamate di Moggi, è in cerca della forma migliore ....si spera non quella del parmigiano. SPENTO.

Rega 4,5  una doppietta che non gli consente di arrivare neanche alla mediocrità(beata la  severità dell'ignoranza).Paga il non fare squadra, molto solista,alle volte più fastidioso delle richieste per giocare a Criminal Case su Facebook. Corre con la testa troppo bassa. Sa che non passare il pallone in una squadra dove il capitano è Beppe significa accorciare di 37 anni l’aspettativa di vita ,per questo cerca di nascondersi ma viene incaprettato da Valentini e caricato in macchina con qualche ginocchiata sui reni da parte dei compagni. POVERINO.

De Pinto 7,5 anche lui appena esce dallo spogliatoio tenta una gara di fertilità con Gigi. Ma il livello ignorante della competizione lo distoglie da questo compito e corre tanto come quando gli si avvicinano i cani antidroga in stazione. Quando gli sale la scimmia diventa più pericoloso di un terrorista ceceno e anche oggi Padre Beppe consegna a San Pietro una lista di motivi per non farlo entrare in Paradiso ma non si perde d'animo e pensa di cambiare religione per trovare nuovi spunti. Il portiere avversario gli strozza la gioia del gol circa 6-7 volte, inconsapevole delle sevizie di Valentini che riceverà sotto la doccia. Ma è comunque lui il capitano e il cuore pulsante della squadra che con 6 goal e tanta corsa, mette in cassaforte il risultato. LEADER.

 

 

BAYERN MURGE

MARINO 7 Nonostante i calzettoni che farebbero passare per gay anche Matri e Bobo Vieri, Marino para di tutto. Ma qualsiasi portiere una volta subiti 40 tiri in porta avrebbe iniziato a tirar giù tutte le madonne dal cielo. Lui no. PAPA FRANCESCO.

ALBANESE 5  Non molto incisivo nella zona tibiale degli avversari, si fa perdonare quando dalla panchina consiglia a Novielli come romperne una in tre semplici mosse. Missione riuscita. MAESTRO.

MOLITERNI 5,5 La sua smanicata è stata dichiarata illegale in tutti i 28 paesi membri dell’Unione Europea. Il suo taglio di capelli, invece, è stato ritenuto dalla Corte Suprema degli Stati Uniti come “lesivo per gli organi visivi di chi lo osserva”. Prima della gara lascia una foto di una malleolo spezzato nello spogliatoio avversario, i quali in campo decidono saggiamente di aprirsi davanti a lui come le acque con Mosè. SELVAGGIO.

GIANNELLI 5 Ammaliato dalla presenza degli arbitri nazionali di calcio a 5, gli regala palloni giocabili in cambio di una rapida promozione in CAN 5. APPROFITTATORE.

NOVIELLI 5,5 I suoi tentativi di dribbling sono talmente ubriacanti da ubriacare se stesso mentre li fa. Ma a livello di aggressività il ragazzo prodigio della Bayern Murge si sta trasformando da piccolo gattino a leone di montagna. Si spegne dopo che muore il suo pulcino del Tamagotchi. IN EVOLUZIONE.

LIGUIGLI 5 Il suo gol alla Cristiano Rolando ha fatto si che tutte le ragazze presenti all’Olimpic Center si aggrappassero alla retina del campo per chiedergli disperatamente di uscire. PLAYBOY.

SURICO 4 Più negativo di Crisantemi della Longobarda, farebbe grattare perfino Totò nel film “La patente”. MINO PAUSA.

STEA 4,5 Gioca talmente lento che quando tocca palla spunta la R di rallenty vicino la sua testa. Anche oggi cerca il gol con la stessa intensità di come Galeazzi cercherebbe un dolce. E alla fine come Galeazzi: lo trova. MOVIOLA.





Share
 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Grumonline.it" (clicca qui).

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

REDAZIONE ON LINE

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA

SULLE ALI DELLA LIBERTA'
di Alessandro Fariello
Sulle ali della Libertà

Grumonline.it