clicca per info
  • CARNEVALE GRUMESE 2020: TUTTE LE RELAZIONI DESCRITTIVE DI CARRI E GRUPPI MASCHERATI

    Domenica 23 Febbraio 2020 10:05
  • NESSUN CASO DI CORONAVIRUS IN PUGLIA

    Sabato 22 Febbraio 2020 23:12
  • "FORZA ITALIA": NUOVO RESPONSABILE DIPARTIMENTO "PICCOLI COMUNI" IL BINETTESE MICHELE PERAGINE

    Sabato 22 Febbraio 2020 10:38
  • BINETTO: SABATO 22 FEBBRAIO 2020 MOSTRA DI CARNEVALE DEI PICCOLI ARTISTI

    Venerdì 21 Febbraio 2020 07:34
  • GRUMO APPULA: MARTEDI 25 FEBBRAIO, ULTIMO GIORNO DI CARNEVALE, SCUOLE CHIUSE

    Giovedì 20 Febbraio 2020 13:41
  • GRUMO APPULA: LAVORI PER NUOVI LOCULI AL CIMITERO COMUNALE

    Mercoledì 19 Febbraio 2020 14:26

ALTRE NOTIZIE:     Binetto      Bitetto      Modugno      Toritto

Segui Redazione Online Network su Facebook


Autocarrozzeria-Palmadessa

Cell: 324.5986467

Autocarrozzeria Palmadessa

RACCOLTA DIFFERENZIATA

G R U M O  A P P U L A

(esposizione mastelli tra le 5:00
e le 8:00)
Differenziata Grumo Appula

B I N E T T O

(esposizione mastelli tra le 19:00
e le 23:00)

IN VIGORE DAL 30/10/2016

Autocarrozzeria Palmadessa

RIFIUTI INGOMBRANTI
CHIAMARE:
GRUMO A. 800.036.459
BINETTO
800.999.531

Binettonline.it

Farmacie Grumo App.

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

Condividi questa pagina con i tuoi amici

 

COMUNICATO DEL CROSAT SULLA PRIMA SERATA DI PRESENTAZIONE DEL S.A.C. “ALTA MURGIA"

Scritto da Redazione    Sabato 08 Novembre 2014 09:50
alt

Nella prima serata di presentazione del Sistema Ambientale e Culturale è stato suggerito l’inserimento del Parco  Alta Murgia in sinergia col programma Matera Città della Cultura 2019, viste le diverse sinergie che legano il nostro territorio a Matera, fra tutte anche il lavoro del nostro concittadino prof.Michele D’Elia. Tale istanza è stata promossa a pieni voti dal Parco...




Grande successo ha  ottenuto l’incontro culturale gastronomico grumese organizzato il 31 0ttobre  2014 dall’Associazione Amici del Parco Nazionale dell’alta Murgia promosso dall’ Assessore avv. Giuseppe Antonelli-Assessorato Ambiente e Parchi  del Comune di Grumo Appula.

Il dott. Fabio Modesti Direttore  del Parco  Alta Murgia,  ha brillantemente illustrato il progetto S.A.C.SISTEMA AMBIENTALE  E CULTURALE ALTA MURGIA, presentando la speranza di essere inseriti a pieni voti nella Carta Europea per il Turismo sostenibile CETS, il più importante riconoscimento per il turismo di natura nelle aree protette europee.

Significativo l’intervento dell’Assessore Avv Giuseppe Antonelli che ha sottolineato gli sforzi culturali della cittadina di Grumo, nel tentativo peraltro riuscito col S.A.C. di inserirsi a pieno titolo nei progetti di valorizzazione delle risorse locali eno-gastronomiche e culturali. L’intento di valorizzare promuovere non solo i beni fisici naturali e culturali, ma anche i personaggi grumesi che hanno scritto la storia… romana legata al territorio meridionale,   come il Prof Vito Antonio Sirago  vivente,   e il prof. Michele .d’Elia, nativo di Grumo Appula  e cittadino onorario di Matera, che ha segnato la storia dell’arte a Matera,  operando, fra l’altro,  per la valorizzazione della  famosissima  “Cripta  del Peccato Originale” di Matera.

Importanti  sono stati gli interventi  del pubblico fra cui esponenti del CROSAT (Centro di Ricerche Opere Storiche e Artistiche)  presieduto dal Cav. Gennaro  Palladino,  che hanno suggerito di inserirsi nel circuito di “Matera, Città della Cultura Europea per il 2019”,  per creare un filo diretto con  il Parco dell’Alta Murgia e il territorio di Grumo Appula, peraltro confinante addirittura con il Territorio di Matera  (una volta  “Pugliese” a tutti gli effetti).

Tale istanza è stata immediatamente recepita e sponsorizzata dalla Direzione del Parco, tanto che  è stata messa in gran risalto da ben due articoli della Gazzetta del Mezzogiorno, del 6 e 7 Novembre u. s., in cui si è  ufficializzata l’assegnazione, da parte di EUROPARC,  della auspicata  CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE, CETIS,  al nostro  Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

Lo stesso, già citato,  compianto  Prof.  Michele d’Elia, Socio Onorario del Crosat di Grumo,  negli ultimi anni di partecipazione attiva nella programmazione,  aveva proposto itinerari artistico-culturali fra  Grumo e Matera, in generale fra Puglia e Basilicata,  che meritano l’attenzione, non solo della città di Grumo, ma di tutto il comprensorio del Parco Nazionale dell’Alta Murgia.  

Il Crosat ha proposto, infine,  al Direttore Modesti di  patrocinare e sponsorizzare  un concorso  figurativo, per eleggere  la Mascotte del Parco dell’Alta Murgia,  un Animale, caratteristico, stilizzato,  (tipo il falco grillaio, per esempio) che rappresenti in tutte le occasioni, ufficiali e non,   il simbolo dell’Alta Murgia, chiedendo l’esclusiva per la diffusione in tutte le Scuole Superiori dei territori interessati. 

 

 

 

Prof. Antonietta Pugnatelli 

Pubblicista – Addetto Stampa C.R.O.S.A.T Grumo Appula


alt

alt
 
 

Share
 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Grumonline.it" (clicca qui).

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

REDAZIONE ON LINE

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA

SULLE ALI DELLA LIBERTA'
di Alessandro Fariello
Sulle ali della Libertà

Grumonline.it