clicca per info
  • GRUMO APPULA: ATTIVO L'AMBULATORIO INFERMIERISTICO NELL'EX OSPEDALE

    Sabato 12 Ottobre 2019 19:30
  • BINETTO: SABATO 26 OTTOBRE 2019 "6^ SAGRA DELLA CASTAGNA E SALSICCIA"

    Venerdì 11 Ottobre 2019 08:15
  • GRUMO APPULA: AL VIA I LAVORI AL PALAZZO MUNICIPALE E ALLA BIBLIOTECA

    Giovedì 10 Ottobre 2019 20:15
  • GRUMO APPULA: ARRESTATA COPPIA CHE TRASPORTAVA INGENTE QUANTITATIVO DI COCAINA IN AUTO

    Giovedì 10 Ottobre 2019 18:24
  • BINETTO: SABATO 26 OTTOBRE 2019 PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI MASSIMILIANO BARILE "KAPPADICUORI"

    Mercoledì 09 Ottobre 2019 08:25
  • BINETTO: ISCRIZIONI PER I CORSI "CULTURART"

    Mercoledì 09 Ottobre 2019 08:20

ALTRE NOTIZIE:     Binetto      Bitetto      Modugno      Toritto

Segui Redazione Online Network su Facebook


Binettonline.it

World Car - Toritto

WORLD CAR

Autocarrozzeria-Palmadessa

Cell: 324.5986467

Autocarrozzeria Palmadessa

RACCOLTA DIFFERENZIATA

G R U M O  A P P U L A

(esposizione mastelli tra le 5:00
e le 8:00)
Differenziata Grumo Appula

B I N E T T O

(esposizione mastelli tra le 19:00
e le 23:00)

IN VIGORE DAL 30/10/2016

Autocarrozzeria Palmadessa

RIFIUTI INGOMBRANTI
CHIAMARE:
GRUMO A. 800.036.459
BINETTO
800.999.531

Binettonline.it

Farmacie Grumo App.

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

Condividi questa pagina con i tuoi amici

 

BINETTO: BANDO DI GARA PER AFFIDAMENTO CAMPO POLIVALENTE IN VIA DEL LAGO

Scritto da Redazione Online Network    Mercoledì 19 Ottobre 2016 09:58

L'Amministrazione di Binetto ha pubblicato il Bando di gara ad evidenza pubblica per l'affidamento in gestione del Campo Polivalente di Via del Lago...

 

 

Risultati immagini per stemma binetto

COMUNE DI BINETTO

Città metropolitana di Bari

 

BANDO DI GARA AD EVIDENZA PUBBLICA MEDIANTE PROCEDURA APERTA,  DA  AGGIUDICARSI CON CRITERIO DELL’OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA, PER L’AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL CAMPO POLIVALENTE DI VIA DEL LAGO A BINETTO

 

1) Ente appaltante:

Comune di Binetto – Via Palo n. 2 – 70020 Binetto (BA) tel. 080/622147 – fax 080/6987072 pec: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ; email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Codice Fiscale 80008530729-.

2) Oggetto della gara:

Affidamento della Gestione del Campo Sportivo Polivalente sito in Via del Lago.

3) Procedura di aggiudicazione prescelta:

Procedura aperta secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

4) Soggetti ammessi:

Possono partecipare alla presente gara, nell'ordine: società ed associazioni sportive dilettantistiche, enti di promozione sportiva e/o sociale e ricreativa, federazioni sportive nazionali interessate, cooperative senza scopo di lucro libere forme associative e altre realtà cittadine quali associazioni di volontariato; in ogni caso lo statuto del soggetto candidato dovrà contenere espressamente la denominazione “non profit”.

5) modalità di presentazione della candidatura:

Gli interessati dovranno far pervenire all’ufficio protocollo del Comune di Binetto – Via Palo, 2 – 70020 Binetto (BA), entro le ore 12.00 del giorno 25.11.2016, a pena di esclusione, mediante consegna a mano oppure a mezzo servizio postale o agenzia di recapito, un plico debitamente sigillato e controfirmato, contenente due buste, anch'esse debitamente sigillate e siglate sui lembi di chiusura e recanti all'esterno:

busta n. 1 – documentazione

una dichiarazione debitamente compilata e sottoscritta, a pena di esclusione, dal legale rappresentante in carta semplice e corredata da fotocopia non autenticata della carta di identità personale in cui si attesta:

a) di essersi recati presso l’impianto sportivo oggetto dell’affidamento e di avere preso visione degli impegni derivanti dalla gestione dello stesso, nonché della sua materiale consistenza, stato d’uso e configurazione strutturale. Si precisa che, per la presa visione dell'impianto sportivo, sarà necessario contattare l'Ufficio di Segreteria per concordare il giorno e l'ora;

b) di non trovarsi nelle condizioni di incapacità a contrarre con la Pubblica Amministrazione.

busta n. 2 – progetto

La proposta gestionale redatta su carta resa legale, segreta ed incondizionata, dovrà contenere:

 

1. Progetto di manutenzione “straordinaria e migliorativa” con oneri a carico del richiedente.

     Con l’espressione “Progetto di manutenzione straordinaria e migliorativa” si intende una proposta idonea a migliorare lo stato attuale dei luoghi, sia nella parte interna con acquisto di attrezzature sportive necessarie per lo svolgimento delle attività sportive indicate nel regolamento,  sia nella parte esterna della struttura con sistemazione dell'area circostante.

 Tale progetto valutabile fino al 40% de punteggio costituisce motivo per l'affidamento e contribuisce alla determinazione della sua durata.

2. Progetto di utilizzo dell'impianto e di sviluppo dell'offerta sportiva e delle attività di animazione e formazione: valutabile fino al 40% del punteggio complessivo. All’uopo si precisa, che nella formazione della graduatoria si terrà conto, limitatamente al presente parametro - del possesso dei seguenti requisiti:

a) rispondenza dell’attività svolta in relazione al tipo di impianto sportivo e alle attività sportive, alle attività motorie e ludico-ricreative in esso praticabili;

b) esperienza nella gestione di impianti sportivi e nell’organizzazione di manifestazioni sportive;

c) qualificazione degli istruttori e degli allenatori;

d) livello di attività svolta;

e) attività sportiva, ricreativa ed educativa svolta a favore dei giovani, dei disabili e degli anziani;

f) anzianità di affiliazione a federazioni sportive nazionali, enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI e discipline associate per lo svolgimento dell’attività sportiva oggetto dell’affidamento;

g) numero di tesserati per le attività sportive che possono svolgersi nell’impianto.

Le tariffe orarie dovute per l'uso dell'impianto sono determinate dalla Giunta comunale;

 

3. Impegno ad aderire ai progetti sociali ed educativo/formativi di cittadini o di quartiere realizzati in modo coordinato dall'Amministrazione Comunale insieme alle associazioni ed Enti interessati, nonché iniziative promosse dalle Istituzioni Scolastiche presenti sul territorio: valutabile fino al 20%.

 

Sul plico, oltre al nome e alla ragione sociale dell’offerente, dovrà essere chiaramente scritto: “AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL CAMPO SPORTIVO POLIVALENTE DI VIA DEL LAGO”. Il recapito del plico rimane ad esclusivo rischio del mittente qualora non dovesse giungere a destinazione in tempo; trascorso il termine fissato non verrà riconosciuta valida alcuna altra offerta anche se sostitutiva, integrativa o aggiuntiva di offerta precedente; non saranno ammesse le offerte condizionate o quelle espresse in modo indeterminato.  La data e l'orario di arrivo, risultanti dal timbro apposto dal Protocollo del Comune, fanno fede ai fini dell'osservanza del termine utile sopra indicato.

 

6) Valutazione delle offerte

Le offerte saranno esaminate da apposita commissione tecnica nominata dal Responsabile del Settore. L’esame delle offerte avverrà sulla base della documentazione prodotta attribuendo, ad insindacabile giudizio della commissione valutatrice, ad ognuna di esse un punteggio complessivo espresso in centesimi in relazione alle esigenze ritenute più funzionali all’ente appaltante.

L’aggiudicazione verrà effettuata anche nel caso di presentazione di offerta da parte di un solo concorrente.  E’ fatta comunque salva per l’Amministrazione comunale la facoltà di non procedere qualora non ne riscontri, sulla scorta dell’esito della gara, la convenienza o il pubblico interesse, senza che l’aggiudicatario possa pretendere il risarcimento di danni, indennizzi o qualsiasi altro titolo.  Una convenzione per la gestione e l’uso dell’impianto sarà stipulata fra ente appaltante e aggiudicatario secondo lo schema allegato al presente bando.

 

7) modalità di svolgimento della procedura:

L’apertura delle buste avrà luogo il giorno 14 novembre 2016 alle ore 9,00 presso la sala di rappresentanza, sita al 1° piano del Comune di Binetto, a cura della Commissione nominata successivamente e si espleterà nel seguente modo:

·        fase 1: in seduta pubblica, apertura dei plichi trasmessi dai concorrenti al fine di verificarne l’ammissibilità, accertando la regolarità formale della documentazione contenuta nella busta n.1 di cui al punto 5;

·        fase 2: in seduta privatala Commissione procederà alla valutazione del progetto gestionale contenuto nella busta n. 2 di cui al punto 5: in tale seduta si designerà il vincitore.

 

8)      durata dell’affidamento gestionale

Massimo anni 9 (nove) con un periodo di prova di 12 mesi.

 

10) oneri a carico del gestore e del Comune

A carico del gestorevi sarà l’apertura, chiusura e il controllo dell’impianto sportivo durante l’utilizzo da parte dell’utenza, nonché il controllo sulla consegna e il ritiro del materiale in dotazione dell’impianto, all’utenza che ne faccia richiesta d’uso. Inoltre è a carico del gestore la manutenzione ordinaria e straordinaria dell’impianto sportivo, da effettuarsi previa comunicazione all’ufficio competente, al fine di effettuare una verifica della regolare esecuzione della stessa.

Impegno a segnalare uno o più referenti reperibili per ogni evenienza o necessità.

Il canone annuo dovuto dal gestore al Comune per la gestione dell'impianto è di euro 3.000,00 (tremila) annui.

 

11)  – Garanzia

Il pagamento del corrispettivo annuo sarà garantito da una  fideiussione dell'importo del 10% del valore dell'intero contratto.

 

      12) – Controversie:

Per qualsiasi controversia che dovesse insorgere tra le parti in merito all'affidamento dell'impianto, il Foro competente è quello del Tribunale di Bari.

 

     13) – Gestione dei dati

Ai sensi dell’art.13 del Decreto legislativo n. 196/2003 si informa che i dati forniti saranno trattati dal Comune di Binetto esclusivamente per le finalità connesse alla gara e per l’eventuale successiva stipula e gestione dei contratti.

Titolare del trattamento in questione è il Comune di Binetto con sede in Via Palo, n.2 – 70020 Binetto (BA).

 

     14) – Responsabile del procedimento:

Il responsabile del procedimento amministrativo per l’espletamento della gara e per le indicazioni tecniche inerenti la gestione è il dott. Giuseppe Schiraldi.

 

Su proposta del Segretario comunale Giuseppe Schiraldi, ai sensi del Piano di prevenzione della corruzione 2016/2018, pag. 18

lì, 18.10.2016

Il Sindaco

Giuseppe DELZOTTO

 

 

Fonte: Albo Pretorio Comune di Binetto

 

 

Share
 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Grumonline.it" (clicca qui).

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

REDAZIONE ON LINE

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA

SULLE ALI DELLA LIBERTA'
di Alessandro Fariello
Sulle ali della Libertà

Grumonline.it