SABATO 16 MAGGIO 2009 DALLE 21 ALLE 24 "NOTTE DEL FUTURISMO" A BARI ...CON UN'ARTISTA GRUMESE: ANGELA REGINA

Stampa
Scritto da Mimmo Savino    Giovedì 14 Maggio 2009 09:51
altAnnullata per le piogge il 29 aprile scorso, torna sabato 16 maggio con il bel tempo «La notte del Futurismo», con la mostra delle foto futuriste dell'artista di Grumo Appula, Angela Regina,  nell'Auditorium Vallisa, che unirà l'espressività corporea alle storie cantate degli Afterhours. Siete tutti invitati all'evento...



Tre ore, dalle 21 alle 24 per liberare parole, voci, immagini. Un tempo limitato per un evento che invece rappresenta per la sua unicità, una delle manifestazioni più importanti per Bari e l’intera regione. E’ La notte del Futurismo nella quale artisti, scrittori, danzatori, fotografi e videomaker potranno esprimere la loro creatività in una serie di performance e mostre nell’auditorium Vallisa (Città vecchia, nei pressi di Piazza Ferrarese). Tutto interagirà anche con le foto di Angela Regina che uniscono l’espressività corporea alle storie cantate degli Afterhours. Tutti possono partecipare. «E' nella tradizione, nello stile degli Afterhours – così come ha sottolineato Rodrigo D’Erasmo, il violinista del gruppo - creare collegamenti tra le forme d'espressione artistica, sperimentare con il suono, le immagini e, soprattutto… la parola. L'approccio dell'artista sposa dunque in pieno il nostro sentire e dà nuova vita alle parole, incidendole sui corpi». «La notte del Futurismo» si chiuderà domenica 17 maggio, con una performance in Corso Vittorio Emanuele che coglierà alla sprovvista i passanti.

(dal quotidiano "La Gazzetta del Mezzogiorno" di mercoledì 13 maggio 2009)



alt